Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
Richiesta Prenota
 
 

Passeggiata d'Inverno e Passeggiata d'Estate

Molto soleggiata e protetta dal vento. Nel 1889 il Dr. Franz Tappeiner donò alla città la "Wandelhalle", un porticato per trovare riparo in caso di maltempo, ma anche un luogo dove si tenevano concerti. Si possono ammirare una galleria di dipinti dell'Alto Adige e busti di personalità che hanno reso famosa la città. Nel 1864 questa passeggiata fu collegata al ponte Romano per consentire agli ospiti di Maia Alta un collegamento diretto alla città.
Sul lato opposto del torrente si estende la passeggiata d'Estate con una vegetazione molto ricca: cedri del Libano, wellingtonie, pioppi e varie specie di pini che offrono ombra e refrigerio nelle calde giornate estive.
La piantumazione del tratto fino al ponte Romano terminò solamente nel 1866. In memoria delle numerose visite dell'imperatrice Elisabetta d'Austria venne eretta una statua all'ingresso inferiore della passeggiata, nel parco a lei dedicato.
 
Ritorna alla lista