Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Menu
Richiesta Prenota
 
 

La passeggiata Tappeiner

Di fronte alle sbocco della passeggiata Gilf nella vecchia strada per la val Passiria inizia la molto conosciuta passeggiata. Questa passeggiata di 2 chilometri fu costruita nel 1893 dal Dr. Franz Tappeiner con i propri mezzi.

Fu ampliata di due chilometri nel 1908 e 1928. Si protrae 100 metri al di sopra di Merano fino sotto al castel Tirolo, per sboccare in via Laurin, che collega Quarazze con il castel Torre. Questa passeggiata quasi del tutto piana e lunga 4 chilometri permette una spelndida vista su tutta la città e viene considerata "la punta di diamante" tra le passeggiate di Merano. Bellissimi areali pieni di fiori e piante esotiche fanno diventare questa passeggiata indimenticabile. Il Dr. Franz Tappeiner (1816 - 1902) di Lasa nella val Venosta, che fece questo splendido regalo a Merano, studiò a Padova, Praga e Vienna medicina e praticò come dottore a Merano dal 1848.È anche grazie alla buona reputazione del Dr. Tappeiner che Merano divenne un importante città di cura. Praticò con buon successo nuovi metodi di cura, si occupò di anthropologia e fece dei studi ethnografici ed ebbe anche grandi scoperte nel campo della botanica. Fu rispettato ed ebbe molti riconoscimenti da parte di tutta la provincia. Morì a Maia Alta nel 1902. Era così ben voluto, che per il suo settantesimo compleanno i suoi pazienti gli fecero diventare realtà un suo sogno e cioè la costruzzione di un ponte sul passirio, oggi il ponte Tappeiner.
 
Ritorna alla lista